Guarire con il corpo (brossura)

Un modello di sociologia applicata per affrontare il disagio culturale

Rossetti Francesca

Supporto: Cartaceo

Prezzo web € 12,00

Collana: On the Road
Supporto Anno ISBN Prezzo web
Cartaceo 2022 9788832762655 €12,00
Digitale (pdf epub mobi) 2022 9788832762921 €6,99

Il testo affronta le tematiche del disagio da sindrome culturale mediante un approccio sociologico integrato che utilizza il corpo e l’attività sensomotoria come territori di apprendimento e di elaborazione dell’esperienza. Frutto di vent’anni di lavoro sul campo, di milleottocento casi affrontati e di circa diecimila ore d’aula, il testo risulta utile per conoscere le potenzialità della sociologia applicata in campo terapeutico preventivo, pedagogico ed etico e per portare l’attenzione sulle cause sociali che stanno all’origine delle sindromi individuali. L’esposizione scorrevole e la ricchezza di esempi tratti dal lavoro sul campo, rendono questo testo utile sia ai professionisti che al grande pubblico interessato a conoscere i meccanismi di formazione del simbolico e della normalizzazione del disagio.

Dettagli supporto

Supporto

Cartaceo

Info supporto

166 pagine

Dimensioni

14.8*21

ISBN

9788832762655

Anno pubblicazione

2022

Collane

On the Road

Editore

Homeless Book

Autori e Curatori

Francesca Rossatti
Sociologa, Dottore di Ricerca in Criminologia, già Professore a contratto di sociologia generale e di metodologia dell’indagine criminologica e Tutor in metodologia della ricerca sociale(Università di Bologna, campus di Forlì).
Specializzata in Socioterapia, svolge attività libero professionale come Sociologa Clinica, nel campo della salute, dello sport e degli stili di vita attivi.
Orientata principalmente alla prevenzione, opera nell’ambito del disagio culturale mediante interventi e tecniche che utilizzano l’attività motoria come terapia sociale e il corpo come medium cognitivo e relazionale.
Membro A.I.S (Associazione Italiana Sociologi), dal 2022 è membro del comitato scientifico della nuova sezione A.I.S Sport, dove porta le proprie competenze nel campo dell’attività motoria finalizzata alla terapia.
È anche docente e ricercatrice sia in ambito accademico (presso l’Università di Bologna - Alma Mater) che divulgativo.
Ha recentemente pubblicato: (con Russo G.), “Narrating” bodies. Physical “reflexive” activities between gender images and socio-pedagogical processes. Research on the Yoga’s representations”, in Central European Journal of Educational Research, 4(1), 2022; “Per un impegno della sociologia clinica alla divulgazione” e “La consulenza sociologica: una storia personale tra promozione e prevenzione”, in https://sociologiaclinica.it, 2022